I pavimenti Cotto Impruneta valorizzano il recupero dell’edilizia esistente

di , 26 ottobre 2012 08:01

Cotto ImprunetaIl recupero del patrimonio edile del paese è uno dei temi di maggior attualità tra i professionisti del settore, visto da molti come motore per la ripresa economica. Cotto Impruneta focalizza la sua attenzione sulla valorizzazione di borghi, casolari e centri storici che necessitano materiali autentici (come i pavimenti in cotto) a salvaguardia del loro valore culturale.

Il recupero da parte di privati, attraverso un attento restauro, di borghi, centri storici e località isolate per restituire al pubblico strutture ricettive e poli turistici di assoluta eccellenza, rappresenta una tendenza sempre più diffusa su cui Cotto Impruneta pone l’accento quale forte incentivo per il superamento di un momento di generale difficoltà del settore edile.

Iniziative di questo tipo promuovono innanzitutto il territorio, restituendogli una centralità e un appeal per troppo tempo trascurato a favore della progettazione e riqualificazione del tessuto urbano. I benefici poi vanno oltre dal momento che consentono di valorizzare l’economia locale attraverso l’uso di materiali, tecniche  e lavorazioni proprie dei luoghi in cui questi edifici sorgono.

Cotto Impruneta è in grado di fornire prodotti in pieno accordo al valore culturale, artistico e territoriale di questi interventi, associando una versatilità, una durevolezza, un’estetica e un pregio che hanno fatto e fanno tutt’oggi la storia e il successo del cotto in tutto il mondo, preservando l’identità e le peculiarità di una progettazione che trova nei pavimenti per interni ed esterni di Cotto Impruneta caratteristiche di artigianalità e made in Italy capaci di soddisfare le esigenze abitative contemporanee.

Bookmark and Share:

Cotto Impruneta - Via Provinciale Chiantigiana, 36 50022 Greve in Chianti Firenze (Italia) - tel: 055 85901 - email: info@cottoimpruneta.it - crediti